See more .... For you ....

domenica 11 gennaio 2015

Public opinion

In ogni parte del mondo, accadono e possono accadere, eventi delittuosi d’ogni origine e natura, le informazioni, relative a tali eventi ,sono trasmesse, utilizzando molteplici canali di diffusione, per raggiungere ogni persona.
Queste notizie, informazioni, spesso non corrispondono totalmente al vero, per errore o chissà per quale scopo.
L’opinione pubblica è quella che entra in gioco, un gioco che non lo è, troppo spesso provoca discussioni o peggio, scontri sociali.
Spetta sempre a noi, come singole persone, non farci coinvolgere in ragionamenti che possono mostrarsi errati e quando ci rendiamo conto d’aver sbagliato, prima di arrecare danno, prendiamo coraggio e chiediamo “ SCUSA HO SBAGLIATO “, “ SCUSA HO PENSATO MALE “.
L’opinione pubblica siamo tutti noi, non facciamoci condizionare da chi ha altri fini.
Non dimentichiamo - MAI - i nostri valori con cui siamo cresciuti, siamo maturati.
PACE - AMORE – RISPETTO
Michelle d’Elia ( Giornalista Indipendente)

In every part of the world happen and can happen, murderous events of every origin and nature of the information, relating to these events, are transmitted using multiple distribution channels, to reach every person.
These News, often do not correspond fully to the truth, by mistake or for whatever purpose.
Public opinion is the one that comes into play, a game that is not too often provokes discussions or worse, social confrontations.
It is always up to us, as individuals, do not get involved in arguments that can show incorrect and when we realize that he had the wrong, before harm, take courage and ask "SORRY I HAVE WRONG", "SORRY I THOUGHT BAD".
Public opinion is all of us, let us not be influenced by those other purposes.
Do not forget - NEVER - our values with which we grew up, we have matured.
PEACE - LOVE - RESPECT
Michelle d'Elia (Independent Journalist)