See more .... For you ....

martedì 19 settembre 2017

New artist in the MAMS - Reiner Langer - Germany

New Artist in the M.A.M.S.

* Reiner Langer *

  Envelope

 Mail Art by Reiner Langer

Grazie Reiner per la tua Mail Art !

venerdì 15 settembre 2017

Mail art project by Reiner Langer from Germany



OPEN CALL

MAIL ART PROJEKT
" AGAINST WAR " by Reiner Langer
Scharnhorststrasse 52 A
46535 Dinslaken
GERMANY

ALL SIZES .... FREE TECHNIQUE
ORIGINAL signed Response to All
Exhibition

domenica 10 settembre 2017

Artistamp by Brhuno Waam Mru Debenedetti

Today, Bruno Chiarlone, artist Brhuno Waam Mru Debenedetti sent me an original stamp, a creation entirely in his creative, ironic and provocative style, using my own image of my recent ceramic work.
Thanks to 
Brhuno Waam Mru Debenedetti


domenica 21 maggio 2017

We are called ..... PeaceLoveRespect


We all
we are called
to inspire
good thought
of people
who command
the states of the world.


PeaceLoveRespect

sabato 29 aprile 2017

1° Salone Intenazionale di Mail Art in Romania 2017 - 1st Mail Art International Exhibition in Romania 2017

Dalla traduzione dal Rumeno all'Italiano:
 Prima Mostra Internazionale di Mail Art Turda 2017 Giovedi, 20 mese di aprile, il 2017 ha tenuto un grande evento culturale in municipio Turda. In questo contesto è stato inaugurato e la prima mostra internazionale di Mail-Art ...L'Aditza - Aces rumeno News Agency 24 aprile 2017
  
 Giovedi, 20 mese di aprile, il 2017 ha tenuto un grande evento culturale in municipio Turda. In questo quadro, verniciato e prima mostra internazionale di Mail-Art, Turda, Romania 2017. E 'stato organizzato dall'Associazione Culturale Turda Cultural Society ,, Philharmonie "Turda, Radio e TV Union, l'Austria e, naturalmente, con il patrocinio del Municipio e accordo Comune di Turda.In occasione della Giornata Internazionale d'Arte ha celebrato il 14 aprile, si è svolta per la prima volta questo salone internazionale con il desiderio di fare un ponte di comunicazione, anche attraverso la creazione tra artisti romeni e gli artisti stranieri. Come all'inizio, ho ricevuto funziona solo in dodici paesi, ma speriamo che il prossimo salone organizzato nel 2018 di partecipare più in maggio - artisti. Perché ero parte del team organizzativo, confesso francamente che l'intenzione era anche per promuovere questa bellissima città transilvana vecchia. Se la prima edizione non è stato inpusă tema, lasciando libera la creatività e l'espressione nella seconda sala un possibile tema sarebbe di circa solo questi posti meravigliosi che offre Turda.Ho ricevuto per posta presso la Casa della Cultura creazioni Turda provenienti da Inghilterra, Brasile, Francia, Germania, Italia, Giappone, Norvegia, Polonia, Spagna, Ungheria, Romania e naturalmente Uruguaz. Gli artisti partecipanti sono stati Simson Warren, Lilian Pacheco, Michell Della Vedova, Brandstifter, Witwulf Z Malik, Serena Rossi, Roberto Savolini, Roberto Scala, Stefano Fossiant Sini, Keiichi Nakamura, Jaromir Svozilik, Robert Snajomski, Sabela Bena, Pedro Beric, Ildiko Biro Clemente Padin e Mikel Untzilla.Rappresentanti per il nostro paese sono stati diversi artisti, alcuni dei quali membri della Società di Cultura ,, Philharmonie " Turda - Calina Maria Gligor, Maria Ilişiu Andrei Legman, Alida Nagy, Gavril Nechifor Cristina Oprea Dumitru Popa, Vasile Taşcă Joseph Stegaru e Cornelia Vidraşcu. Come un ospite d'onore è stato Alexander Jacabhazi perché è una personalità artistica particolare, un professore grafiche straordinarie numerosi premi internazionali e più presenza in mostre internazionali di arte e posta-art, lui è presso la Facoltà di Arts Timisoara.Lavorare nel numero di 60 sono stati esposti su un pannello in municipio Turda, godendo della presenza di un pubblico e gli studenti. Mostra è stato incluso in un evento globale organizzato la celebrazione della Santa Martire Grande Gherorghe - patrono di Turda, ma questo evento sarà presto di leggere in un altro articolo. Sono contento che questo evento hanno partecipato il Sindaco di Turda Cristian Octavian Matei, incoraggiando arte e la cultura e che ringrazio per l'accordo offerto quando ho proposto questo progetto.Così sono stati visti tecniche più artistiche, dal collage, incisione, disegno, pittura, fotografia e multimediale, che gli artisti hanno usato nelle loro creazioni.Anche se la standardizzazione è la dimensione 10/15 cm, specifici mail art, ogni opera presentata è un altro mondo, una comunicazione visiva, perché non dobbiamo dimenticare che stiamo parlando di una corrispondenza d'arte, la corrispondenza stessa, e un soggetto vena di belle arti, la lingua è molto più ampio.Tutti i documenti saranno inserite nella collezione " Philharmonie Cultural Society "collezione che crescerà con ogni salone annuale. Forse nel tempo terremo un piccolo museo di mail art. Nessuno sa cosa riserva il futuro, ma Turda, a partire da quest'anno è diventato una piccola stella sul frontespizio dei creatori cielo in tutto il mondo, la posta-artisti. E mentre io sono sicuro che il numero aumenterà.Grazie partner in questo progetto e spero che la prossima edizione di realizzare un catalogo stampato con queste creazioni. Un primo passo sarà fatto presto. opere rappresentative saranno inclusi nella rivista unione, la rivista stampata Radio TV Unirea Austria. 

Editor Cristina OPREA


martedì 7 marzo 2017

Just two questions .....

Where are we going ???

Are we HUMAN and we live in Peace Love and Respect or are we MACHINES DESTRUCTION?


domenica 26 febbraio 2017

Esposizione Internazionale di Mail Art - Calaveritas de Azùcar - Quartucciu (CA) - Italy

Si è svolta il 24 febbraio 2017, alle 17:30, presso la Biblioteca Comunale di Quartucciu (CA), l'inaugurazione dell'interessante convocatoria di Mail Art, "Calaveritas de Azùcar".
Questo progetto organizzato dall'artista messicana Nuria Metzli Montoya e Dulce Pedraza, amministratrice e coordinatrice del sito,Teschiodizucchero.com, http://teschiodizucchero.com/, ha visto la partecipazione di artisti di tutto il mondo, e anche di numerosi bambini, con le loro personalissime opere.
La convocatoria ha tratto ispirazione, dall'usanza messicana di ricordare i propri defunti, dedicando a loro un giorno tutto particolare, un modo in realtà allegro di commemorare i propri cari; questa è Calaveritas de Azùcar, teschi di zucchero.
Una manisfestazione che ha ampliato, la conoscenza di una tradizione, per noi poco conosciuta, di una bella realtà tutta messicana, e facendoci piacevolmente scoprire, che a Quartucciu, c'è una piccola collettività messicana, circa 30 persone, che ben si è integrata nella popolazione sarda.
L'esposizione durerà fino al 23 marzo, c'è tutto il tempo per andare a vederla, per ammirare le belle opere esposte e fare un piccolo tuffo, nella cultura e tradizione messicane.

M.d'Elia

Esposizione di Mail Art presso:

Biblioteca Comunale "Francesca Sanna Sulis", Via Nazionale 119, Quartucciu (CA) - Italy
dal 24 Febbraio al 23 Marzo 2017


Orari:
domenica           Chiuso
lunedì   10:30 –12:30, 15:30 –19:30
martedì   9 –13, 15:30–19:30
mercoledì  9 –13, 15:30 –19:30
giovedì  9 – 13, 15:30 – 19:30
venerdì  9 – 13, 15:30 – 19:30
sabato  10:30 – 12:30















 Gli artisti Nuria Metzli Montoya e Stefano Fossiànt Sini



mercoledì 15 febbraio 2017

domenica 15 gennaio 2017

Mail Art thoughts ....

The universe .... the matter, that of which we are made ....
from here we arrived and will be back ....